Le vene varicose possono causare trombosi?

Risposta esperta:

Sì, le vene varicose possono causare trombosi, perché il flusso sanguigno rallenta all'interno di queste vene dilatate, il che favorisce formazione di coaguli. Questa formazione di coaguli di sangue nelle vene è chiamata trombosi venosa.

Se il coagulo si stacca dalla vena e cade nel flusso sanguigno, può raggiungere i polmoni e embolia polmonare, che può portare alla morte.

Vedi anche Qual è la trombosi venosa profonda? È normale per le vene saltate?

Oltre al trombosi venosale vene varicose possono anche portare altri complicazioni a lungo termine, come ad esempio:

  • gonfiore;
  • il dolore;
  • crampi;
  • Sensazione di peso nelle gambe;
  • Imperfezioni della pelle;
  • Atrofia della pelle delle gambe;
  • erysipelas;
  • prurito;
  • scala;
  • Ulcere varicose.

Se non trattata, le vene varicose possono essere nient'altro che un problema estetico. È quindi importante cercare un trattamento con un angiologo.